COMUNE DI MARSALA – RICHIESTA ANNULLAMENTO PROCEDURA NEGOZIATA AFFIDAMENTO SERVIZIO DI VERIFICA SOLAI IN EDIFICI SCOLASTICI COMUNALI

01/03/2016

Con nota n. 26/16 del 29/02/2016 la Consulta ha chiesto l'annullamento della «Procedura negoziata per affidamento del Servizio di verifica mediante prove di carico delle condizioni statiche di solai in edifici scolastici di proprietà del comune di Marsala» riservata ai soli operatori economici (iscrizione al Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A.), sottraendole alla fattispecie dei servizi di ingegneria e architettura, a cui invece chiaramente appartiene.

Le contestazioni sono simili a quelle indirizzate ai Comuni di Gela e Modica (V. nella pagina)

In particolare nella nota si evidenzia che in effetti le linee guida I.D.E.S., pubblicate dal MIUR con prot. 634 del 07/01/2016, indicano che "l'affidamento può avvenire in favore sia di libero professionista che di società specializzata, la scelta è rimessa alla discrezionalità della stazione appaltante "; ma proprio in ragione di tale (discutibile) direttiva era necessario argomentare la scelta poi operata, perché anche per quanto riguarda gli atti discrezionali, il limite relativo all'interesse pubblico a cui si deve conformare l'attività amministrativa, non è mai superabile.

Si allega la nota n. 26/16

 

 


» Nota 26_16.pdf

Ordini provinciali della Sicilia

Torna su